Nel territorio di Masua, a sud della punta de Is Cicalas troviamo lo scoglio di Pan di Zucchero, l’isolotto di calcare alto 133 metri. Attraversato da due gallerie poste al livello del mare, è uno dei più grandi faraglioni d’Europa. Deve il nome alla forma massiccia e arrotondata e al caratteristico colore biancastro. Poco più a sud emergono i faraglioni calcarei di S’Angusteri e de Il Morto. Notevole il contrasto visivo offerto dal bianco degli scogli e dal rosso vinaccia degli scisti.

Il Pan di Zucchero, il Morto, S’Agusteri e la falesia di Punta de Is Cicalas, sono stati dichiarati monumenti naturali.